صور الصفحة
PDF
النشر الإلكتروني
[graphic]

DELL'ANTICHISSIMO MUNICIPIO
ORA TERRA

DELL' ARICCIA-

E DELLE SUE COLONIE

GENZANO :, E NEMI

DEDICATE A SVA ECCELLENZA

IL SIGNOR

D. AGOSTINO CHIGI

Maresciallo perpetuo di S. Chiesa , Custode del Conclave ,
Principe di Farnese etc., Duca dell'Aricela etc. etc. etc.

DAL CANONICO EMMANUELE LUCIDI.

[merged small][ocr errors]

Nemo umqnam mihi , Scipio , persuadebit , aut patrem tunm Paullum , aut duos avos Paulturn , et Africanum , aut Africani patrem , aut patruum , aut multum prcestantes viros , quos enumerare non est necesse , tanta esse conatos , quce ad posteritatis memoriam pertinerent; nisi animo cernerent, posteritatem ad se pertinere. Cicer. lib.de Senecr.

ECCELLENZA

s

Iccome trovar non seppi altro ramo di storia da svolgere e illustrare , che tanto a me convenisse , quanto questo che scelsi dell' Ariccia antica e moderna ; così non ebbi a cercare altro Personaggio , sotto i cui auspizii questa mia qualunque fatica uscisse alla luce ? il quale potesse al par di Voi, Eccellentissimo Principe , o interessarsi a patrocinarla , o anche richiederla 5 come per suo diritto , in tributo . Nato io Aricino , sapendo per- una parte in qual conto abbia a tenersi lo studio della storia patria; e dolendomi per l'altra , che 1' Ariccia , benché da molti latini classici rammentata , involuta nella romana Mitologia , celebre un tempo e per dovizie e per armi, mancasse tuttavia d' un compiJator de' suoi tasti: stimai un beli' atto di filiale osservanza verso la madre , il dirigere le studiose mie cure di molti anni a consultarne le tradizioni, e gli archivi , esaminarne gli avanzi de' monumenti, raccoglierne i passi che vi han rapporto sì d'antichi scrittori, che de' bassi tempi, e farne sorgere un corpo di storia municipale, quanto più per me si potesse , ragionato e completo . Voi poi dell'Aricela Signore e Padre , godendo di contare fra i molti Feudi vostri questo municipio romano già sì famoso , non potrete non approvare il mio disegno di pubblicarne nella cronologica loro serie e le glorie vetuste e le sue

V cessive vicende ; gradirete di riscontrarvi le non interrotte cospicue beneficenze , onde ricolmarono questo Territorio que' nostri Duchi , di cui Voi siete l'erede: e riconoscendo quest' opera come appartenente a cosa vostra , ne sarete quanto efficace 7 altrettanto benevolo proteggitore . La penetrazione e coltura del vostro spirito dovrebbe , a dir vero , farmi temere , che piacendovi la materia , vi spiacesse intanto la penna che l' ha trattata . Rammenta Siena tutt' ora gli applauditi pubblici saggi di Filosofia e Matematica , che deste ancor giovinetto in quel nobil Collegio; svolgendo con maestrevol possesso e le Teorie più delicate della Fisica odierna , e il maneggio analitico del Calcolo più sublime: è insaziabil d'udirvi l'Arcadia Romana , cui sapeste tener pendente da' labbri vostri or con poesie , or con prose; piene quelle di spirito , d1 evidenza , di novità ; tessute queste con profondità di sapere , e sparse a tempo di non pedantesca Filosofia , di ben librata Politica , d' Etica la più toccante; sempre spiranti l'une e l'altre spontaneità 3 decoro , eleganza: non san cessar

« السابقةمتابعة »